Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Totally Hits

13:00 15:00

Show attuale

Totally Hits

13:00 15:00

Background

APDO inarrestabile, battuto anche l’Or. Albino

Scritto da il Marzo 28, 2022

ORATORIO BRUSAPORTO 1-0 ORATORIO ALBINO

 

Formazione: Benedetti, Mazzoleni (26’ st Zonca), Gasparini, Bonetti (35’ st Sciurba), Finazzi G., Signorelli, Giossi (27’ st Ranghetti), Tagliaferri D., Finazzi M. (9’ st Rocchi), Tagliaferri S., Samperisi (41’ st Pendezza)

Quarta vittoria in sette partite per l’APDO nel 2022: battuto di misura anche l’Or. Albino. L’ottavo successo in campionato vale un clamoroso sesto posto: ancora a segno Simone Tagliaferri.

Un’altra domenica magica nell’inarrestabile cammino dell’APDO in questo girone di ritorno: i rossoblù superano per 1-0 l’Or. Albino e approfittano della sconfitta dell’Immacolata Alzano per portarsi direttamente a ridosso della zona play-off, dove stazionano squadre chiaramente costruite per salire di categoria. È l’ennesima soddisfazione toltasi nel nuovo anno solare dai ragazzi di Alborghetti, che stanno dimostrando di essere chiaramente superiori alle squadre invischiate nella lotta per la salvezza e di meritarsi quindi una posizione di classifica di tutto rispetto. Veniamo alla cronaca: le due squadre si sono affrontate senza troppe paure, dando vita ad un match ricco di occasioni. La prima per i nostri colori matura dopo pochi istanti dal via, un tiro di Simone Tagliaferri parato su cui Giossi non riesce ad intervenire. Al 29’ ci prova Samperisi con una conclusione sopra la traversa, mentre al 34’ Simone Tagliaferri tenta un pallonetto troppo morbido nell’uno contro uno, regalando palla al portiere avversario. Al 43’ ci prova invece Gasparini, con un tiro che l’estremo difensore fatica a respingere: da sottolineare, per l’Or. Albino, un paio di tentativi dell’attaccante Kazazi. Nella ripresa la prima squadra a sfiorare la rete è quella ospite, che al 7’ conclude di poco fuori con Diop: al quarto d’ora termina fuori anche un colpo di testa di Mazzoleni su punizione. Dopo alcune parate di Benedetti e un colpo di testa in area di Rocchi, ecco la rete decisiva per l’APDO: è il 22’ della ripresa quando arriva l’immancabile marcatura di Simone Tagliaferri, che dopo aver scambiato con Rocchi in area conclude sul primo palo, insaccando l’1-0. Nei minuti seguenti l’Oratorio Albino, che terminerà la gara in dieci uomini per l’espulsione di Carrara, pressa alla ricerca del pareggio, ma la difesa brusaportese regge: terminano fuori il tiro di Kazazi e i colpi di testa di Locatelli e Carrara, consentendo ai nostri di maturare il terzo clean sheet del loro campionato. Nel finale l’APDO ha l’opportunità di raddoppiare, ma i tiri di Simone Tagliaferri e di Sciurba su punizione vengono respinti dal portiere casalingo. La gara termina così 1-0, una vittoria di corto muso che lancia ancora di più gli uomini di Alborghetti e li indirizza al meglio per il tosto match di domenica prossima contro la solida Gandinese.