Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Totally Hits

13:00 15:00

Show attuale

Totally Hits

13:00 15:00

Background

Goleada Leffe sull’APDO, finisce 4-0

Scritto da il Aprile 11, 2022

CALCIO LEFFE 4-0 ORATORIO BRUSAPORTO

 

Formazione: Benedetti; Mazzoleni, Finazzi G., Signorelli, Gasparini (13’ st Zonca); Tagliaferri D. (22’ st Ranghetti), Testa (13’ st Sciurba), Samperisi; Giossi (32’ st Briguglio), Rocchi (29’ st Pendezza), Tagliaferri S.

Seconda sconfitta consecutiva per l’APDO: troppo forte il Leffe capolista, che rifila quattro gol a dei rossoblù comunque combattivi. Complice la vittoria del Rovetta, i nostri scivolano all’ottavo posto in classifica.

Non si ripete il miracolo della gara di andata, quando l’APDO fu in grado di rimontare tre gol nel finale frenando il Leffe sul 4-4: stavolta la squadra di Donda, che attraversa un eccezionale momento di forma, rifila alla nostra formazione un 4-0 forse severo, condannandola al terzo insuccesso in questo girone di ritorno. Proprio questa era la partita che avrebbe dovuto aprire la seconda parte di campionato, ma che è slittata sino ad ora a causa della sospensione per COVID di gennaio. Dal canto suo l’APDO ha disputato la solita gara combattiva e grintosa, soprattutto in un primo tempo nel quale la compagine casalinga ha dovuto faticare parecchio per trovare il vantaggio, realizzato al 41’ da Colombi con un colpo di testa in tuffo su cross dalla sinistra. Prima di allora, le occasioni più rilevanti erano state dei nostri: protagonista Giossi, che al 26’ non riesce ad insaccare un cross sul secondo palo bucato dal portiere leffese e che al 34’ non capitalizza un pallone arrivatogli da Rocchi, complice un salvataggio del difensore Bosio; da segnalare anche una parata di Benedetti, addosso al quale termina il tiro di Lanza al termine di un contropiede. Rinfrancata dal vantaggio parzialmente immeritato, la squadra di Leffe torna in campo con più animo e scioltezza, e i ragazzi dell’APDO, pur continuando nella loro gara volenterosa, non evitano ai casalinghi di dilagare: dopo un palo scheggiato da Bosio, al 60’ Magatelli infila in porta una palla ribattuta da una gran parata di Benedetti su tiro di Brignoli. Sarà proprio quest’ultimo a calare nel finale la personale doppietta che sancisce il definitivo 4-0, prima con un gran tiro piazzato al minuto 70, poi con una grande conclusione che si insacca sotto la traversa all’88’. I nostri tentano sino all’ultimo di infilare la rete che addolcirebbe parzialmente il pesante passivo, ma la difesa casalinga e le parate del portiere Gusmini lasciano a secco la manovra offensiva brusaportese: l’occasione più rilevante è forse un tiro del neoentrato Sciurba, che non molto prima del terzo gol leffese aveva concluso di poco alto. La sconfitta, seppur pesante, non ridimensiona il buon lavoro fatto in questo girone di ritorno dalla squadra di Alborghetti, per la quale le scampagnate in Val Gandino non sono finite: dopo le partite sui campi di Gandinese e Leffe, i nostri saranno impegnati nel lunedì di Pasquetta in casa del Casnigo, squadra battuta all’andata per 3-2 ma che sarà alla ricerca di punti per mantenere un rassicurante vantaggio sul Montello in modo da evitare i play-out.