Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Mix No Stop

04:00 06:00

Show attuale

Mix No Stop

04:00 06:00

Background

L’APDO attacca, il Bagnatica regge: solo 0-0 nel derby

Scritto da il Ottobre 23, 2022

ORATORIO BRUSAPORTO-BAGNATICA CALCIO 0-0

 

Formazione: Benedetti; Mazzoleni, Luca Gasparini, Signorelli (40’ st Micheletti), Mattia Gasparini; Matteo Tagliaferri, Persico, Simone Tagliaferri; Briguglio, Rocchi (15’ st Sciurba), Giossi (22’ st Mollica)

Altro pareggio per l’APDO, sono cinque in campionato: con il Bagnatica i giallorossi non vanno oltre lo 0-0. Gara gestita meglio dai nostri, che nonostante le occasioni non hanno saputo andare a rete. Nota positiva, ancora una volta gara chiusa a porta inviolata.

Nei pressi del Tomenone questa domenica si respirava un’aria da derby, carica di tensione. Da un lato la pressione che pesava e pesa sul Bagnatica, già passato attraverso un cambio di allenatore e ancora bloccato in zone della classifica non confacenti alle ambizioni di inizio stagione; dall’altro il desiderio dell’APDO di trovare una vittoria doppiamente premiante, non solo supremazia nella sentita sfida territoriale, ma anche giusto riconoscimento dopo un inizio di campionato in cui i nostri hanno raccolto meno di quanto meritassero. Poche settimane fa lo scontro di Coppa Lombardia era terminata con la vittoria del Bagnatica: questa volta non gioisce nessuno. E se gli ospiti, mai pericolosi se non con una punizione nel secondo tempo neutralizzata da Benedetti, possono quantomeno consolarsi con un punto quasi strappato, all’APDO resta il rammarico per un altro match giocato meglio degli avversari e concluso senza i tre punti.

Nel primo tempo le occasioni a favore dei giallorossi sono diverse e significative: ci prova dopo un paio di minuti Matteo Tagliaferri, con un calcio di punizione messo a fatica in angolo dal portiere ospite; al 6’ è il turno di Persico, che incorna di testa un corner e centra l’incrocio dei pali. Al 18’, dopo un’azione corale di Rocchi e Simone Tagliaferri, la palla arriva a Giossi, che va alla conclusione: ancora una volta è il portiere a deviare in angolo.
La ripresa è ben più povera di emozioni: a fare la partita è sempre l’APDO, che gestisce il pallino del gioco ma che per una buona mezz’ora non riesce a creare occasioni di rilievo. Solo nel finale i giallorossi si affacciano pericolosamente nei pressi della porta biancoblù: al 40’ Siurba mette in mezzo dalla destra un pallone rimpallato più volte, la sfera arriva infine a Matteo Tagliaferri che va alla conclusione, murata da un difensore ospite. Poco dopo, in ossequio al motto che vuole la difesa come il miglior attacco, Benedetti si mette in proprio, calciando una punizione a metacampo direttamente in porta: ai tempi della Juniores trovò il gol in una situazione simile, questa volta un intervento provvidenziale del portiere si oppone al suo tiro.

Se anche in questa occasione l’APDO non è riuscito a segnare, d’altro canto la fase difensiva guidata dal duo Signorelli-Gasparini continua a confermarsi nota dolce del campionato brusaportese: quarto clean sheet nelle ultime cinque, solo sei i gol subiti e miglior difesa del torneo. Sarà una consolazione parziale, ma il dato è senz’altro da tenere in considerazione, contando che un anno fa all’ottava di campionato erano già diciassette le reti incassate. La classifica ora recita decimo posto, otto punti e +2 di margine sull’ultimo posto: testa alla prossima gara, un altro scontro diretto, che vedrà i nostri di scena in casa dell’Oratorio Albino.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Mix No Stop

04:00 06:00

Show attuale

Mix No Stop

04:00 06:00

Background