Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Mix No Stop

02:00 04:00

Show attuale

Mix No Stop

02:00 04:00

Background

Altro pari dell’APDO: anche contro il Tribulina finisce 0-0

Scritto da il Novembre 6, 2022

ORATORIO BRUSAPORTO-TRIBULINA GAVARNO 0-0

 

Formazione: Benedetti; Mazzoleni, Luca Gasparini, Signorelli, Mattia Gasparini (16’ st Sciurba); Matteo Tagliaferri, Persico, Simone Tagliaferri; Briguglio (16’ st Bonetti), Rocchi (15’ st Daniel Tagliaferri), Giossi (26’ st Testa)

Seppur in superiorità numerica per più di 70 minuti, l’Oratorio Brusaporto non va oltre lo 0-0 contro il Tribulina. Tanti tentativi, soprattutto nel primo tempo, ma nessuno vincente. Continua a faticare la fase realizzativa, regge invece il primato difensivo.

Un pari, nessun gol subito: caratteristiche ricorrenti nel contraddittorio campionato giallorosso. Per la quinta volta in dieci partite l’APDO non ha incassato reti, un lusso per una squadra di metà classifica: i nostri continuano a primeggiare nel tabellone delle migliori difese con appena 7 reti subite da inizio campionato. Ma per un record clamoroso ce ne sono altri meno lusinghieri: l’Oratorio Brusaporto è da questa domenica il peggior attacco del torneo, con appena 8 gol realizzati in dieci partite. Dato incomprensibile se confrontato con quello dello scorso anno (17) e soprattutto pensando alle tante reti messe a segno nel precampionato. E anche una certezza come il fortino domestico sembra venuta meno: soltanto 4 i punti conquistati in casa, secondo peggior risultato casalingo tra le squadre del girone B. Ma se l’APDO non vince quantomeno non perde: il sesto pareggio permette di consolidare il decimo posto in classifica a quota 12 lunghezze. Un pari di cui rammaricarsi, forse, considerato che il Tribulina ha giocato in dieci uomini dal 18’ del primo tempo per l’espulsione diretta di Al Jaghouti. Eppure l’APDO le solite occasioni se le è create, sin dai primi minuti.

Dopo pochi secondi Parsani para il tiro di Matteo Tagliaferri, mentre al 10’ la conclusione di Giossi termina alta. Nei minuti seguenti ci prova Rocchi: al 26’ la sua conclusione da fuori non inquadra la porta, 3’ più tardi va al tiro da buona posizione in area, ma la sfera esce di pochissimo. Infine tenta la botta anche Simone Tagliaferri, bravo Parsani a mettere in angolo. Se è l’APDO a creare le occasioni più significative, pur peccando di precisione, anche il Tribulina si fa vedere dalle parti di Benedetti: ma tanto la punizione e il tiro in area di Nardi quanto il piazzato di Sora terminano alti.

Nella ripresa è sempre l’APDO a gestire meglio il gioco e a rendersi maggiormente pericolosa, per quanto la prima opportunità di rilievo sia arancioverde, un tiro di Zenucchi davanti a Benedetti, bravo a mettere in angolo. Al 17’ Simone Tagliaferri va al tiro dopo uno scambio con Giossi, centrale; 10’ più tardi Bonetti non riesce a replicare la grande punizione di Albino, tirando un calcio da fermo debole e centrale. La palla sembra non voler entrare: il tiro a giro di Simone Tagliaferri termina di poco alto, quello da fuori area di Persico viene deviato in corner. E alla fine l’APDO rischia anche la tremenda beffa, regalando un’occasione a Tattoli che a porta sguarnita conclude clamorosamente fuori. Nessun vincitore e nessuno sconfitto, ma ad andare a casa contenti sono solo gli avversari. Prossimo appuntamento in casa del Rovetta, che viene da una pesante sconfitta per 6-3 contro l’Oratorio Albino: vincere sarebbe importantissimo per scavare un divario su diretti opponenti per la salvezza, che ad ora si trovano all’undicesimo posto a quota 10.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Mix No Stop

02:00 04:00

Show attuale

Mix No Stop

02:00 04:00

Background