Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Yes Weekend

12:00 15:00

Show attuale

Yes Weekend

12:00 15:00

Background

Sconfitta nel Derby per l’APDO: l’Albano vince per 2-1

Scritto da il Novembre 29, 2022

ALBANO CALCIO-ORATORIO BRUSAPORTO 2-1

 

 

Formazione: Benedetti; Mazzoleni (29’ st Sciurba), Signorelli (32’ pt Mazzucchi), Micheletti, Luca Gasparini; Persico, Testa (22’ st Samperisi); Briguglio (17’ st Sala), Simone Tagliaferri, Giossi; Daniel Tagliaferri (33’ st Rocchi)
Gol: 16’ pt Quassi, 16’ st Briguglio, 21’ st Cuni Berzi

Sconfitta amara e immeritata per l’APDO nel sentito Derby al di là del Tomenone: un Albano non imbattibile vince per 2-1. I nostri rimangono a metà classifica, ma il margine sulle ultime posizioni si assottiglia.

Il Derby con l’Albano Calcio si conferma gara amara di soddisfazioni per l’Oratorio Brusaporto. Negli ultimi anni non è più stato replicato quel favoloso 2-2 casalingo della stagione ’19-’20: da lì in poi cinque sconfitte tra campionato e coppa, alcune peraltro particolarmente sonore. Eppure questa volta il risultato sembrava a portata di mano: gara ben giocata, approccio migliore di quello biancoazzurro, varie azioni da gol create e un tifo gagliardo a dare supporto dagli spalti. Non è bastato: l’Albano l’ha spuntata, non senza quel po’ di fortuna che spesso assiste la squadra più forte (anche se solo sulla carta).

Diverse le occasioni giallorosse nel primo tempo: dopo un paio di giri di orologio Daniel Tagliaferri restituisce un pallone in area a Giossi, che da buona posizione spara alto; lo stesso Giossi ci riprova alla mezz’ora, con una conclusione che termina di poco a lato del palo; nel finale ci prova anche Simone Tagliaferri, un tiro sporcato da un difensore e parato da Caglioni. A terminare la frazione in vantaggio è stato però l’Albano, che dopo un paio di tentativi di Fedele ha trovato la rete con Quassi, bravo con un tiro in area a trovare l’angolino dove Benedetti, tornato tra i pali dopo aver scontato l’espulsione, non è potuto arrivare.

Nella ripresa il meritato pareggio arriva al quarto d’ora, dopo un tentativo iniziale di Gasparini parato dal portiere: sul lancio lungo di Benedetti il difensore avversario liscia l’intervento, la palla arriva a Briguglio che addomestica, salta il portiere e infila l’1-1. Più predisposto ad aggredire la partita, l’APDO sembra in condizione di provare il colpaccio, e infatti solo un minuto più tardi per poco Simone Tagliaferri non trova la rete della rimonta, con una punizione dalla lunetta deviata dal portiere. Ma non è il giorno fortunato della nostra formazione: l’Albano torna avanti grazie al neoentrato Cuni Berzi, che insacca in rete il 2-1 con un tiro da fuori area. Inutili gli assalti successivi dell’APDO: il tiro di Simone Tagliaferri e il colpo di testa di Samperisi da calcio d’angolo terminano entrambi fuori.

La sfortunata sconfitta di Albano conferma l’andamento altalenante dei giallorossi, che quest’anno non hanno ancora saputo vincere due gare consecutive. La quarta sconfitta in campionato dei nostri non rivoluziona eccessivamente la loro classifica: dall’ottavo al nono posto, poco sotto la metà, sempre a quota 15 lunghezze. Sono casomai i risultati delle concorrenti a mettere un minimo in apprensione, con l’ultima piazza ormai distante solo 4 punti. Servirà una grande prestazione domenica prossima contro la Gandinese, squadra che già da due stagioni compete per l’accesso in Prima Categoria.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Yes Weekend

12:00 15:00

Show attuale

Yes Weekend

12:00 15:00

Background