#5 – BrusaBestPlace – PIAZZA VITTORIO VENETO

Scritto da il 20 Gennaio 2019

#5 – PIAZZA VITTORIO VENETO

Brusaporto vanta numerosi simboli, dai più conosciuti come il Castello dei Rivola o la Chiesetta di san Martino ad altri meno famosi come la pietra SATOR ma altrettanto suggestivi e ricchi di storia. Sarai in grado di riconoscerli tutti?

In questo quinto episodio e primo del 2019 della rubrica #BBP si parlerà di uno dei luoghi più frequentati e fondamentali per il nostro paese; la Piazza Vittorio Veneto. Di recente ristrutturazione, (volta ad unirla con edifici comunali limitrofi); la piazza è da sempre il fulcro di Brusaporto. Nel corso degli anni ha subito svarianti mutamenti che non l’hanno mai privata di bellezza o importanza. Attività commerciali, palazzi residenziali e strutture comunali fanno solo da contorno a quella che possiamo definire il cuore pulsante del nostro paese. Come? Non ne hai mai sentito parlare? Beh nessun problema, Radio Brusa ti guiderà alla scoperta di questo magnifico posto!

 

Un po’ di storia

La piazza fu edificata insieme al Palazzo Comunale (l’attuale Municipio) nel 1886 anche se già da prima veniva riconosciuta come principale punto di ritrovo per i cittadini del nostro paese. La prima ristrutturazione del complesso (Municipio più piazza) risale al 1967 dove venne inaugurato l’attuale monumento ai caduti. Molte poi furono le ristrutturazioni nel corso degli anni fino ai giorni oggi, ultima nel 2017.

Curiosità

Il monumento ai caduti di tutte le guerre simbolo principale della piazza venne inaugurato il 16 novembre 1967. La struttura è un obelisco quadrangolare raffigurante ai lati quattro rilievi in bronzo che rappresentano l’Italia, Madre che sorregge il soldato morente, olocausto di una giovinezza  e supremi valori ideali. Ideazione e progettazione fu a cura degli scultori Bossi e Monti di Alzano Lombardo.

Come raggiungerlo?

Tutte le vie portano a Piazza Vittorio Veneto, e suggerisco di raggiungerla a piedi in modo da godersela il meglio possibile. Inoltre sono ormai anni che la Piazza viene utilizzata come principale ubicazione per eventi, mercatini di Natale, spettacoli e feste varie. Quindi come non godersela magari con una bella frittella in mano?

Quando visitarlo?

La piazza è sempre bella in ogni stagione. Consiglio però, come da motivo descritto sopra, di visitarla durante una festa o ancor meglio durante gli ormai famosi mercatini di Natale che creano quell’atmosfera di gioia, serenità  e spirito Natalizio che la nostra piazza ogni anno è sempre in grado di offrire.

 


Continua a leggere

Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST