APDO Brusaporto 1-3 Zanica

Scritto da il 11 Febbraio 2019

Il Brusa stecca una partita fondamentale.

Il primo tempo, per l’APDO è un incubo, in tutto e per tutto.
Lo Zanica parte a mille, pressa a tutto campo e trova il gol dopo pochi minuti, con il 9 che taglia fuori tutta la difesa e non fallisce davanti a Bergomi.
Il Brusa cerca di reagire, ma non riesce ad arrivare mai primo sulla palla, e sul finire del primo tempo trova il raddoppio con un’azione solitaria del 10 che entra in area e complice una deviazione, trafigge l’estremo difensore Brusaportese.

Il secondo tempo inizia meglio per l’APDO che rientra sul rettangolo più solido e più deciso, e accorcia le distanze quando Colleoni scala la marcia, ne salta tre e mette in mezzo a Rocchi, che controlla e calcia una sassata sotto il 7 nel cuore dell’area.
Il Brusa si fa più arrembante ma non riesce a trovare il pareggio, e viene punito nel recupero quando il 19, in contropiede, uccella Bergomi dalla distanza.
Bisogna salvare il secondo tempo e cancellare definitivamente il primo, per tornare a fare punti.

#weareAPDO


Continua a leggere

Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST