L’Oratorio si salva all’ultimo respiro, resta in Seconda Categoria

Scritto da il 14 Maggio 2019

SALVI.

L’APDO si dimostra per il secondo anno consecutivo una squadra da partita decisiva.
Sì, perché a noi le cose facili non piacciono affatto.
L’andata dei playout era finita 0 a 2 per la United 2002, con due calci di rigore contro.
Due reti sotto e solo la vittoria come risultato utile alla salvezza, poiché in caso di pareggio nel risultato totale dei due scontri si sarebbe salvato lo United, in quanto sopra in classifica.
Ma nel calcio nulla è scritto. Liverpool e Tottenham ci sono state da esempio.

Il primo tempo è tutto di studio, per la verità un APDO che cerca la via del gol e la United che tiene un ritmo lento, pensando forse di mantenere con facilità il vantaggio acquisito all’andata.
Il vantaggio arriva al 46esimo del primo tempo, in una mischia in area che, per una volta, favorisce i nostri e il pallone finisce in rete.

Il secondo tempo è a tinte rosso fuoco.
Cortesi sigla il 2 a 0 con un tiro da fuori che si insacca sul secondo palo. Il pubblico ospite esplode, la squadra si esalta, ciò che era una fiammella diventa un incendio. Il fuoco divampa.
Un tiro quasi casuale di Rota S. sembra arrivare dolce dolce nelle mani del portiere locale, ma il dio del calcio ha già deciso come va a finire, e la palla scivola incredibilmente in porta.
0 a 3.
Rota S. segna anche lo 0 a 4, con un bel tiro dal limite che si infila nell’angolino. Viene giù la tribuna, mentre i tifosi locali sono ammutoliti.
Lo 0 a 5 arriva da Colleoni M. che entra in area e tiene bene il corpo a corpo, girando poi in rete. Lo stadio di Zanica è veramente una bolgia.
Rigamonti N. sigilla lo 0 a 6 tennistico al primo pallone toccato facendo impazzire tutti quanti.
A nulla serve l’1 a 6 nel recupero segnato dai locali.

Quante emozioni, questo APDO non muore mai.
Entriamo di diritto nella storia come prima squadra a rimanere per tre anni in seconda categoria!
Grazie mille a tutti!

#weareAPDO


Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST