Un punto all’ultimo minuto, è pareggio a Bolzano per il Brusaporto

VIRTUS BOLZANO 1-1 CALCIO BRUSAPORTO

 

I ragazzi di Del Prato tornano dalla trasferta in quel di Bolzano con un punto strappato all’ultimo minuto. Nell’anticipo della nona giornata finisce 1-1 il match tra Bolzano e Brusaporto. Un inizio di partita sottotono per entrambe le squadre senza grandi emozioni. La prima degna di nota è creata dai padroni di casa al 13’, buon tiro di Bacher che da fuori impegna Gavazzeni che si fa trovare pronto. Per gli ospiti il primo brivido ha la firma di Vitali che crossa in area una palla rasoterra d’oro per Patacchini, ma l’accorrente arriva leggermente in ritardo. Il Brusaporto cresce, ma è la squadra di casa ad andare in vantaggio al 40’ grazie a Kaptina che di testa sorprende Gavazzeni. I locali passano così in vantaggio. Si chiude così il primo tempo.

Al 50’ iI bis locale è vicino, ma i tentativi biancorossi con Koni e con Bounou vengono bloccati da Gavazzeni. L’occasione più clamorosa al 62’ per il raddoppio del Bolzano è sprecata da Kaptina, tutto solo davanti a Gavazzeni calcia alto. I padroni di casa cercano in tutti i modi il raddoppio, l’ultima occasione pericolosa è all’83’, Bounou prende in pieno il palo alla sinistra di Gavazzeni.

Quando la partita sembrava essere chiusa, arriva il pareggio al 90’ per gli ospiti con Forlani che dagli 11 metri non sbaglia.