CALCIO BRUSAPORTORISULTATI SPORTIVISPORT

Un punto d’oro raggiunto all’ultimo minuto

PONTE SAN PIETRO 1-1 CALCIO BRUSAPORTO

 

Finisce in pareggio il derby tra Ponte e Brusaporto. Entrambe le squadre guadagnano un punticino, gli ospiti lo strappano all’ultimo minuto grazie ad un calcio di rigore procurato da Archetti e realizzato da bomber Forlani. Per il Ponte c’è sicuramente il rammarico di non aver raddoppiato e aver lasciato per strada due punti che avrebbero fatto comodo.

I primi dieci minuti vedono le due squadre studiarsi, non creando nessun’occasione pericolosa. I padroni di casa provano a sorprendere Gavazzeni e compagni, ma l’imprecisione è troppa.
Dall’altra parte anche il Brusaporto prova a costruire alcuni pericoli, senza però concretizzare.
Quando ormai il primo tempo sembrava chiudersi a rete inviolate, Canalini, con un pizzico d’aiuto di Gavazzeni, porta in vantaggio il Ponte al 39’.

Il Ponte di Mignani durante i secondi 45’ minuti, non si porta, nonostante le occasioni sul 2-0, mentre il Brusaporto acquisisce coraggio e convinzione. Al 29’ è Ruggeri ad avere l’occasione del raddoppio, ma il suo splendido tiro è annientato da Gavazzeni. Azione fotocopia al 38’, Gavazzeni para ancora e tiene in partita i suoi facendosi perdonare la piccola sbavatura sulla rete di Canalini.
Il reparto offensivo del Brusaporto ci crede fino alla fine, Spampatti tiene alti i suoi supportato dai compagni di reparto.

All’ultimo minuto sarà un’avanzata in area del giovane Archetti a permettere al Brusaporto di del Prato di raggiungere l’1-1, il terzino ospite con astuzia si procura un calcio di rigore che bomber Forlani concretizza poco dopo battendo con freddezza Alborghetti.

Il derby termina con una rete per parte, peccato per il Ponte raggiunto alla fine, mentre per il Brusaporto un ottimo punto guadagnato e messo in cassaforte in vista della salvezza.

AVANTI BRUSA!!!