Brusaporto: sconfitta della Juniores ai quarti, è eliminata

Scritto da il 1 Maggio 2019

CALVAIRATE – CALCIO BRUSAPORTO 2-0

La nostra Juniores esce a testa alta dal quarto di finale per il titolo di campione regionale contro un avversario tostissimo che meritatamente porta a casa la vittoria.

I primi 10′ minuti mettono già in chiaro l’andamento dell’incontro: Calvairate offensivo e Brusaporto difensivo con qualche lampo qua e là in zona offensiva. La prima occasione per la squadra di Longhi arriva al 25′: scambio tra Zeqiri e Epis, quest’ultimo calcia splendidamente ma trova la parata altrettanto spettacolare del portiere di casa Musci. All’azione degli ospiti risponde una rovesciata di Baiardo che si stampa sulla traversa. Il primo tempo si chiude a reti inviolate.

La ripresa si apre con un’altra traversa dei locali, questa volta di Strino. La risposta degli ospiti è sui piedi di Torri che servito da Epis non riesce a portare la sua squadra in vantaggio, per merito ancora una volta del portiere locale. Ancora Brusa. Al 17′ è sempre Torri a creare pericoli in area avversaria, questa volta grazie all’assist di capitan Zeqiri, ma non ci crede abbastanza. Il Calvairate non ci sta, attacca e raggiunge il vantaggio al 25′ con Petrera. Dieci minuti dopo il Brusaporto sfiora il pareggio con il neo-entrato Tomba. Goal sbagliato, goal subito, Marcial appena entrato porta la sua squadra sullo 0-2.

Si chiude qui la corsa per il titolo regionale del nostro Brusaporto. La squadra di Mister Longhi esce a testa alta contro un avversario forte a cui vanno tutti i complimenti.

 


Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST