Comonte 0-5 APDO Brusaporto

Scritto da il 14 Maggio 2018

All’esame di maturità l’APDO si fa trovare preparatissimo e asfalta il Comonte.

Quando è da dire, è da dire, una manita che dà una soddisfazione immensa a giocatori, staff e i tanti tifosi che ci hanno seguito fino alle porte dell’inferno.

Il Brusa comincia male, forse per la troppa tensione, e passa i primi 10 minuti praticamente nella propria area, ma al quarto d’ora Rota si fa trovare pronto su una carambola del palo (dopo un tiro di Testa) e insacca di Tap-in.
Il 2 a 0 arriva a pochi minuti dalla fine del primo tempo, con Testa che viene atterato in area e Rota che trasforma il rigore.

Nella ripresa il Comonte sembra entrare con un altro spirito, ma il Brusa sa bene che un gol dei locali significherebbe quasi sicuramente retrocessione, quindi con le unghie e con i denti (da sottolineare due parate strepitose di Agazzi) tiene il punteggio, fino al 3 a 0 di Colleoni, con un magnifico scavetto che scavalca il portiere.
Il Comonte accusa il colpo, e a 10 minuti dalla fine Rota trova il 4 a 0 con un bel diagonale.
I locali sono in ginocchio, l’APDO domina il campo e combatte su ogni pallone.
Tuttavia, viene concesso un rigore ai locali ma Agazzi para pure questo.
Il 5 a 0 arriva da un’infilata, con il govanissimo che segna la sua prima rete in prima squadra e fa segnare sul tabellino un 5 a 0 tondo tondo.

#weareAPDO


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Continua a leggere

Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST