Dinosauri a Bergamo?

Written by on 13 Mar 2018

Se vi capitasse in questi giorni di passare per Bergamo trovereste alcuni dinosauri sparsi per la città. Ovviamente non siamo tornati indietro nel tempo, ma sono ricostruzioni in scala 1:1 di dinosauri vissuti 225 milioni di anni fa. L’idea di distribuire alcuni dinosauri per la città è nata da una collaborazione tra il museo civico di scienze naturali Enrico Caffi di Bergamo e l’azienda veneta Geomodel specializzata in ricostruzione di modelli in vetroresina per festeggiare i cento anni del museo bergamasco. I dinosauri sono facilmente trovabili, non solo per le dimensioni, ma anche perché sono in luoghi molti affollati: uno in Piazza Marconi (di fronte alla stazione ferroviaria), uno in Piazza Vittorio Veneto (vicino a Porta Nuova) e uno in Piazza Cittadella (di fronte al museo in Città Alta). Un ultimo dinosauro, per la precisione un Tyrannosaurus Rex, si trova all’ingresso principale dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. In questi giorni vedrete comunque sfilare per le vie di Bergamo altri dinosauri (per un totale di 52) a grandezza naturale che andranno a popolare il museo e la città.

Per allestire la mostra il museo resterà chiuso fino al 9 marzo e riaprirà i battenti il 10 marzo dalle 13.00 alle 20.00, fino al 30 settembre. Il prezzo del biglietto sarà di 8 euro per gli adulti (dai 18 anni di età) e di 4 euro per i ragazzi (dai 4 ai 18 anni).


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


[There are no radio stations in the database]