Fidget Spinner

Scritto da il 14 Giugno 2017

Ormai il Fidget spinner è diventato un fenomeno di massa, chi non lo conosce? Lo si può trovare dappertutto, da internet alle edicole e persino dai “vucumprà” in spiaggia. Tutti lo usano dai più piccoli ai più grandi.
Ma vediamo di fare un po’ di luce sull’argomento…

Il Fidget spinner è una sorta di piccola trottola, il cui corpo può esser fatto roteare tenendo il cuscinetto centrale fermo tra due dita di una mano (solitamente si usano l’indice il pollice e con il medio gli si da la spinta).
Il gioco è stato concepito per la funzione di alleviare lo stress e favorire la concentrazione e la focalizzazione. Il nome deriva dalla lingua inglese dall’unione di due parole: spinner (trottola) e fidget (agitarsi). Con il termine è fidgeting infatti si fa riferimento a quegli stati di movimento incessante e ripetitivo che, a volte, si osservano in situazioni che richiedono attenzione e concentrazione mentale (chiari esempi sono il battere ritmico del piede, il ruotare l’anello al dito, o l’agitare una penna tenuta tra le dita), queste manifestazioni sono spesso ricorrenti mi bambini che non riescono a mantenere un sufficiente livello di attenzione volontaria durante situazioni come lezioni scolastiche o conferenze.

Fu ideato nel 1993 da una madre statunitense in un periodo in cui soffriva di una seria malattia neuromuscolare. Brevettò il giocattolo nel 1997, ma non ricevette attenzione dalle case produttrici alle quali era stato proposto. All’approssimarsi della scadenza del brevetto nel 2005, la sua inventrice non ha potuto farsi carico dei 400 dollari necessari per il rinnovo. Questo ha permesso alle case produttrici di riprendere il progetto e modificarlo a proprio piacimento.
La diffusione commerciale ha cominciato a crescere soprattutto nella primavera del 2017 (marzo-aprile), grazie anche a fenomeni come internet, social, siti e da video tutorial pubblicati in rete.


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Continua a leggere

Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST