ItalBasket, Road To China 2019

Scritto da il 25 Febbraio 2018

È ancora forte la delusione per l’esclusione della nostra nazionale dal mondiale 2018 di calcio. L’Italbasket tenta di colmare l’amarezza calcistica con le qualificazioni al mondiale di basket 2019 che si terranno in Cina. Gli azzurri sono nel girone D con Romania, Olanda e Croazia. Si è da poco concluso il girone d’andata in cui l’Italia ha riscosso tre vittorie in tutte e tre le partite disputate, vincendo 75-70 contro la Romania, 64-80 contro la Croazia e 80-62 contro l’Olanda.

Queste sono le migliori azioni della partita contro l’Olanda che si è disputata al Palazzatto di Treviso:

Per ora quindi un cammino impeccabile, tris di successi e belle prestazioni. Ricordiamo che l’Italia sta giocando senza i suoi giocatori migliori, impegnati oltreoceano in NBA (Danilo Gallinari e Marco Belinelli) e anche quelli che giocano in altri campionati europei (Luigi Datome, Niccolo Melli, Daniel Hackett). Tra due giorni inizia il girone di ritorno e gli azzurri dovranno scontrare la Romania, che a sorpresa sta disputando un buon girone di qualificazione. A seguire ci saranno le sfide con Croazia e Olanda che chiuderanno il ciclo delle partite di qualificazione e inizieranno le partite ad eliminazione diretta.

Se non siete tifosi abituali di pallacanestro vi consiglio di guardare questa raccolta delle migliori giocate della nostra nazionale agli ultimi Europei, giocati nel 2015.

Al termine di questi europei l’Italbasket non è riuscita a qualificarsi alle Olimpiadi ed è iniziato un percorso di crescita e di rivoluzione del team Italia che ha portato a questa nuova formazione che, pur senza i giocatori di punta, sta vincendo tutte le partite giocando delle belle prestazioni. L’auspicio è che l’Italia possa terminare il girone senza sconfitte e che possa quindi avere un percorso più facile nel tabellone della fase ad eliminazione diretta.

Vi invitiamo tutti, oggi più che mai, a supportare il basket. Forza Italbasket!!


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST