La Juniores dell’Oratorio vince ancora in casa

Scritto da il 26 Novembre 2017

Seconda vittoria casalinga di fila per la Juniores dell’APDO, che vince 2-1 sull’Aurora Trescore sotto la pioggia e sale così a quota 9, a -2 proprio dagli avversari odierni.

A partire meglio è la formazione ospite, che nei primi minuti va vicina al vantaggio in due occasioni: la prima si spegne sul palo, nella seconda viene fallito un clamoroso tap-in davanti alla porta semi-vuota. Durante la prima frazione l’Oratorio non riesce a esibire un gioco fluido: la principale occasione capita sui piedi di Palitto, che lanciato verso la porta salta il portiere allungandosela però troppo, e nel tentativo di rientrare e concludere viene spinto a terra, senza che però l’arbitro prenda provvedimenti. Sempre a Palitto, intorno al 35′, capita la possibilità di aprire le marcature: il numero 9 dell’Oratorio viene servito tutto solo davanti alla porta da Scellato, tuttavia non riesce a colpire di testa e insaccare. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 45′ su rigore, trasformato dal capitano Sciurba.

La seconda frazione vede un deciso miglioramento nel gioco dei giallorossi, che sprecano l’occasione del 2-0 dopo 10′, con Sciurba che non riesce  a colpire bene di testa il cross di Zanetti, concludendo alto. Nell’ unica azione pericolosa del secondo tempo gli ospiti riescono a pareggiare, sfruttando un’indecisione in uscita di Manfredini che permette all’attaccante avversario di insaccare a porta vuota. Ma i giallorossi non si demoralizzano e, sfatando il tabù che li vuole sempre sconfitti dopo aver subito gol, reagiscono, trovando al 20′ il nuovo vantaggio con Scellato, che, servito a centro area, batte tutto solo il portiere avversario, in un rigore in movimento. Da questo momento la formazione di casa gestisce, arginando abilmente le velleità offensive del Trescore, che non sa rendersi più pericoloso dopo la rete subita. Al termine di 3 minuti di recupero, il triplice fischio dell’arbitro regala all’Oratorio il terzo successo stagionale.


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST