Linux, il sistema operativo più performante di sempre

Scritto da il 14 Novembre 2016

La maggior parte di noi è abituata, all’accensione del proprio computer, a veder apparire il logo di Windows . Tuttavia, può anche essere interessante sapere che Windows non ha campo libero nel mercato, ma ha anche dei concorrenti.

In molti conosceranno il suo diretto rivale Mac OSX, di casa Apple  , ma in pochi conoscono il più performante di tutti, Linux. Il nome del progetto, per essere corretti, è GNU/Linux, ma poco importa, la storia lascio cercare ai più curiosi su Wikipedia  .

Linux occupa sì l’1% del mercato dei computer desktop (quelli che siamo normalmente abituati a pensare), ma regna, invece, con la quasi totalità in percentuale (circa 98%) nei server. Con server si intende quei super-computer che offrono dei servizi, come possono essere Facebook  , Google  , in generale tutti i siti web, di posta, ecc… Se le grandi compagnie per gestire il loro immenso traffico e carico di lavoro usano Linux, un motivo ci sarà, no?

Il pinguino (simbolo di Linux) in realtà è presente anche dove non ci facciamo caso, sue derivate si trovano nei circuiti dei robot (anche aerospaziali), negli smartphone Android  , o in generale in qualsiasi dispositivo digitale abbastanza complesso che non sia Windows o Apple, navigatori da macchina inclusi.

Caratteristica fondamentale dell’ecosistema Linux è la gratuità: Linux è free (più precisamente, opensource) e quindi anche voi, se siete interessati, potete installarlo, per sostituirlo a Windows o per installarlo “by side”, di fianco, senza perdere la possibilità di tornare ad usare il vostro vecchio sistema. Vi allego qui sotto un video YouTube  contenente una pratica guida a riguardo per l’installazione di una famosa derivata Linux, Ubuntu  qui anche il link al download della derivata (distribuzione).


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Continua a leggere

Articolo successivo

APDO Brusaporto 2-2 Montello


Immagine
Articolo precedente

Teddy bear


Immagine

Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST