Lo sport è un antidepressivo: scientificamente provato

Scritto da il 25 Ottobre 2017

Sport e attività fisica si praticano da moltissimo tempo. Risalgono infatti alla Preistoria: strano, ma vero!

 

 

Ci sarà un motivo se lo sport è così antico e ha avuto tanto seguito… È vero, a quei tempi era necessario, per prepararsi a guerre e combattimenti, ma già avevano capito che benessere fisico e mentale vanno a braccetto. Adesso uno dei motivi principali per la quale facciamo sport lo ritroviamo proprio nell’etimologia della parola sport; dopo una breve ricerca su Wikipedia ho scoperto che sport è l’abbreviazione inglese di disport (divertimento) che a sua volta deriva, con lo stesso significato, dal francese antico desport, che ha origine dalla parola latina deportare ovvero “portare lontano”, più specificamente “uscire dalle mura della città per praticare attività fisica”.

L’idea di allontanamento ha quasi una sfumatura filosofica, vero? Tradotto ai giorni nostri potrebbe significare però “allontanarsi dallo stress” ed è scientificamente provato!

Arriviamo ora al punto più importante: lo sport ha anche un effetto antidepressivo, al punto di poterlo considerare un vero e proprio farmaco (se si tratta però di depressioni “nevrotiche” che accumunano un po’ tutti). Si intende, ovviamente, lo sport praticato a livelli base, diciamo, non parliamo sicuramente di Serie A e professionisti.

Comunque, l’attività fisica annulla gli effetti dello stress, proprio perché quando ci si allena, il nostro corpo produce le cosiddette endorfine, che rendono l’organismo predisposto a reagire in modo positivo allo stress (non so come sia possibile, ma fidiamoci della scienza).

Aggiungerei poi che lo sport porta a nuove amicizie, ma soprattutto resta una scusa bella e buona per staccare da studio e compiti, cosa possiamo chiedere di meglio? Riassumendo brevemente, attività fisica e sport hanno grandi vantaggi sotto più aspetti: fisico, mentale, sociale e relazionale, ma soprattutto ora saprete cosa rispondere a chi dice che lo sport è solo una perdita di tempo e “meglio stare a casa ad oziare”, per mantenere un tono decoroso.


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Continua a leggere

Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST