Luisiana 0-2 Calcio Brusaporto

Scritto da il 18 Febbraio 2018

La corsa verso i playoff per i gialloblu di Mignani continua. Vittoria di misura contro la Luisiana che porta i bergamaschi a raggiungere il quinto posto in classifica, ciò significa una cosa sola: il Brusaporto di Mignani guadagna quel posto in zona playoff tanto ricercato e meritatamente ottenuto con grinta e cuore. La partita contro il team di Lucchi non era da sottovalutare visti gli ottimi risultati ottenuti dai cremonesi nelle ultime gare contro la regina del campionato, Adrense, e le sue inseguitrici; ma da parte loro, i Mignani boys, scendono in campo determinati, convinti e portano a casa un importantissimo risultato.

La gara inizia con la difesa ospite stranamente distratta, sia al 22’ che al 23’ il muro giallo blu commette due gravi disattenzioni che per un soffio non permettono di portare in vantaggio i padroni di casa. La vera occasione per il vantaggio della Luisiana arriva al 32’, quando l’arbitro concede un rigore molto dubbio per un presunto fallo di Carminati ai danni di Dognini. Dognini tira, ma un super Carrara para il tiro dell’attaccante e nega il vantaggio ai padroni di casa. Il primo tempo si chiude sullo 0-0, con i padroni di casa amareggiati per non aver concretizzato le diverse occasioni create e soprattutto il rammarico per l’errore dal dischetto.

Il Brusaporto rientra in campo con un altro carattere. I Mignani boys partono subito forti. Al 1’ il giovane Ruggeri con un delizioso passaggio pesca in area Belotti che si fa trovare pronto e in diagonale porta in vantaggio i bergamaschi. Fogaroli e compagni vogliono raddoppiare; ci provano al 18’ con il solito Ferrari su calcio di punizione, tiro però parato con difficoltà da Vavassori. Il meritato raddoppio arriva al 42’, quando Belotti viene atterrato in area e l’arbitro concede anche ai gialloblu un calcio di rigore. Fogaroli non sbaglia, il portiere intuisce ma non puo’ nulla, il capitano permette ai suoi di raddoppiare. Nei minuti finali la Luisana gioca in 10 per un’espulsione diretta a Bonizzi per un’entrata ai danni di Belotti.

L’incontro giocato su un campo pesante e difficile vede primeggiare la squadra ospite, facilitata dal vantaggio al 1’st, senza creare grandissime occasioni e senza subirne. Il Brusaporto ottiene un risultato d’oro in quel di Cremona, piazzandosi così in piena zona playoff.

 

 


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Continua a leggere

Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST