Mondiali al via: ecco il Gruppo G

Scritto da il 9 Giugno 2018

Il penultimo girone vede contrapposti due veri titani nella contesa del primo posto: Belgio e Inghilterra, rispettivamente 5’ e 16’ nel Ranking FIFA, grandi deluse negli ultimi Europei, dove partivano con grandi ambizioni, naufragate ai quarti per i Belgi, agli ottavi addirittura per gli Inglesi. Il Belgio non ha mai conquistato alcun titolo internazionale, salvo un oro Olimpico nel 1920: il loro miglior risultato ai Mondiali è un quarto posto datato 1986. L’Inghilterra ha vinto i Mondiali casalinghi nel 1966, per poi non centrare più nemmeno una finale: nell’edizione Brasiliana del 2014, gli inglesi capitarono nel medesimo girone dell’Italia e conclusero quarti, alle spalle proprio degli Azzurri di Prandelli. Tra i grandi campioni che le due squadre possono vantare, nomineremmo Eden Hazard per le Furie Rosse e Harry Kane per gli inglesi, capitani ma anche trascinatori delle due nazionali. A contendersi le altre due posizioni saranno Panama, clamorosamente qualificatasi ai Mondiali, e Tunisia, che vanta ben pochi giocatori dalle affermate e rinomate capacità tecniche.

 

Vai alla scoperta di tutti gli altri gironi ➡

 


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST