Real Bolgare 2 – 3 Juniores APDO

Scritto da il 4 Febbraio 2018

La Juniores si riscatta dopo la brutta sconfitta casalinga di sabato scorso e centra la sesta vittoria in campionato contro il Real Bolgare, espugnando il campo avversario per 2-3.

Ad aprire le danze è Palitto dopo appena 2′: rinvio dal fondo di Manfredini, Rocchi la spizza di testa per Scellato che serve proprio l’Ala destra dell’APDO, che incrociando batte il portiere avversario con un tiro rasoterra. I giallorossi vanno vicini al raddoppio con diverse conclusioni da fuori, ma intorno alla mezzora i padroni di casa trovano il pareggio: la punta del Bolgare, partendo da posizione dubbia, è servita in profondità e sfruttando un’indecisione in uscita di Manfredini lo salta e batte a rete. La reazione dell’Oratorio non si lascia attendere: al 40′ Palitto è servito sulla sua fascia, serve Rocchi in area che però svirgola, servendo involontariamente il vicino Scellato, il quale stoppa la palla e scarica il destro in porta.

Nella seconda frazione la partita si fa sporca e fallosa da entrambe le parti, tanto che il Real Bolgare terminerà la gara in dieci uomini. Sono i padroni di casa a cercare dei remissivi assalti per il pareggio, mentre la Juniores dell’ APDO sfrutta le ripartenze: proprio su uno dei lanci in profondità di Signorelli, Palitto si trova a tu per tu con il portiere, ma infastidito da un difensore tenta un pallonetto che si spegne poco a lato. A 20′ dal termine arriva il 3-1 giallorosso: su calcio di punizione di Scellato dalla destra, Ravanelli spizza di testa, angolandola quanto basta per battere il portiere avversario. Inutili nel finale gli attacchi del Bolgare, così come il goffo gol del 2-3: i giallorossi resistono e portano a casa tre punti fondamentali, che li portano a -1 dall’Albano e a -3 proprio dalla Real Bolgare.


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST