Storie di Whatsapp

Scritto da il 24 Marzo 2017

Con l’ultimo aggiornamento Whatsapp, la nota applicazione di messaggistica per smartphone , ha inserito le “storie” come sostituzione allo stato personale.

Questa feature, fu stata adottata in principio da Snapchat e successivamente inserita in applicazioni come Instagram e Facebook. Essa consiste nella possibilità di pubblicare foto e video accompagnate da didascalie, sul profilo dell’utente in tempo reale.

Questa aggiunta da parte di Whatsapp però, non è stata accolta a braccia aperte anzi, sembra abbia spiazzato un po’ tutti soprattutto perchè l’aggiornamento è arrivato a distanza di poche settimane dall’update di Facebook (anch’esso dovuto all’aggiunta delle storie), lasciando gli utenti leggermente “disorientati”.

Perciò il team di sviluppatoriha deciso di incominciare subito a lavorare ad un roll-out (uscito questo lunedì), per poter riportare l’applicazione ad uno stato precedente all’aggiornamento, dato che le storie sembrano non aver preso “la giusta piega” e aver fatto un flop.

Per concludere gli sviluppatori hanno annunciato: “Le storie su Whatsapp non verrranno totalmente tolte, saranno visibili soltanto da quegli utenti che avranno deciso di non oscurarle, ma sarà reintrodotto il vecchio stato”.

 


Le opinioni dei lettori

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti con *


Continua a leggere

Articolo successivo

APDO Brusaporto 2-2 Montello


Immagine
Articolo precedente

Teddy bear


Immagine

Radio Brusa

Young Station

Current track
TITLE
ARTIST